5 buone ragioni per farti un sito web

 

Per lavorare online devo avere un sito web?

NO. Non “devi” ma quando si tratta di prendere decisioni, la cosa migliore da fare è mettere sul piatto della bilancia PRO e CONTRO…e devo dire che in questo caso i “contro” sono praticamente inesistenti o tranquillamente bypassabili, passiamo quindi subito ai PRO analizzando qualche aspetto chiave.

 

PUNTO #1 – COSTI

I costi da sostenere per mettere su un sito web sono irrisori. Sopratutto se te lo fai da sol@ -e con i mezzi a nostra disposizione oggi è piuttosto facile- i costi da sostenere su base annuale quando si parte dalle basi (blog) sono di circa 50 euro.

 

PUNTO #2 – AUTOREVOLEZZA

Avere un “posto” online che porta il tuo nome/cognome o il nome del tuo brand è come avere un biglietto da visita, con la differenza che in un sito puoi mettere molte più informazioni e contenuti per far conoscere il tuo lavoro, è facile da condividere con un semplice link, non si perde nelle tasche della giacca della stagione passata e non si rovina infilandolo inavvertitamente in lavatrice.

 

PUNTO #3 – INDIVIDUALITA’

Essere presente sui social è davvero MOLTO importante per far crescere il proprio lavoro online. Ma i social hanno pro e contro. Tra i “contro” c’è il fatto di essere poco personalizzabili ed estremamente dinamici, cioè devi postare, postare in continuazione, altrimenti quello che posta più di te, a parità di qualità (o anche con qualità inferiore) starà sempre in testa. Il sito web invece è il tuo contenitore, è il posto dove rimandare le persone quando si perdono tra le centinaia di post di Instagram difficili da rintracciare. Il sito web è la tua casa, il tuo ufficio virtuale da arredare come vuoi.

 

PUNTO #4 – RINTRACCIABILITA’

Con il termine SEOSearch Engine Optimization (ottimizzazione per i motori di ricerca)  si intendono tutte quelle attività volte a migliorare l’indicizzazione e la catalogazione di un’informazione o contenuto presente in un sito web, da parte dei motori di ricerca come ad esempio Google, per migliorare il posizionamento nelle pagine di risposta alle interrogazioni degli utenti del web (Search Engine Results Page – SERP).
In parole povere un sito web ben costruito e ottimizzato ti permetterà di apparire nei motori di ricerca ogni volta che un utente cerca un tipo di informazione inerente ai contenuti del tuo sito.  

 

PUNTO #5 – POTENZIALITA’

Un sito web può essere di base molto semplice, come dicevo prima un semplice “biglietto da visita”, ma può trasformarsi in un e-commerce, un blog e può racchiudere qualsiasi contenuto possa essere utile per farti conoscere ed apprezzare dai tuoi potenziali clienti.

Insomma, ormai penso sia chiaro che i vantaggi nel creare il proprio sito web sono decisamente più numerosi degli svantaggi.

Ricorda che cliccando qui puoi entrare nella nostra fantastica Community, la prima e unica in Italia dedicata ai social Coach.

Ti aspettiamo dentro!

 

Buona Visione!

 

Ps. Se ti è piaciuto il video lasciami un commento, i feedback sono sempre molto importanti per noi!

Ehi! Ti piacerebbe entrare
nella prima community italiana di coach online?
Allora lascia la mail qui sotto.
Riceverai anche del materiale formativo esclusivo direttamente via mail.